2005: torna a vincere Sergey Lebid

Sergey Lebid taglia il traguardo della Scarpa d’Oro Internazionale 2005

Sergey Lebid, il biondo atleta ucraino, cinque volte campione del mondo è di nuovo il re della Scarpa d’Oro di Vigevano, vincendo davanti ai keniani John Cheruiyot Korir e David Chelule, arrivati nell’ordine. Quando nel quarto dei sette giri Korir ha rotto gli indugi allungando prepotentemente, Lebid gli si è incollato alle spalle senza mai perdere la scia. Sornione ha atteso gli ultimi trecento metri, un tratto in piano, poco prima di entrare in Piazza Ducale, per sferrare il suo attacco micidiale. E quando ha deciso di andarsene nessuno è più stato in grado di riprenderlo. Positiva la prova Ruggero Pertile, quarto al traguardo e primo degli italiani. Il veneto ha condotto una gara accorta e tutta in rimonta che lo ha visto recuperare posizioni su posizioni e lasciarsi alle spalle atleti più abituati a gare corte e nervose.

Ordine d’arrivo: 1. Sergey Lebid (ukr) 23:19, 2. J. Korir (Ken) 23:24, 3. D. Chelule (Ken) 23:47

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *