Mirko Zanovello e Lucilla Andreucci si aggiudicano la 2^ Scarpadoro Half Marathon

Un tiepido sole primaverile ha tenuto compagnia ai 1200 atleti che hanno preso parte alla 2° Scarpa d’Oro Half Marathon, la mezza maratona della città di Vigevano. Un’edizione da record nei numeri (1200 iscritti, di cui 1097 arrivati) che ha visto trionfare Mirko Zanovello tra gli uomini e Lucilla Andreucci tra le donne. Zanovello, specialista della Cover Verbania, ha fatto segnare il nuovo record della gara con il tempo di 1h09’06” che ha commentato così la sua prestazione: “E’ stato un ottimo test in vista di una maratona che correrò nel emse di aprile. Il percorso è piuttosto scorrevole e molto suggestivo”. L’azzurra Lucilla Andreucci (G.S. Forestale) vincitrice della scorsa edizione ed iscrittasi all’ultimo con l’obiettivo di fare un proficuo allenamento, si è imposta tra le donne con il tempo di 1h19’49”. “E’ la mia prima uscita dell’anno e sinceramente ancora non so quando correrò la prossima maratona. La mezza di Vigevano mi piace sempre molto e mi adoro correre in campagna lontano dallo smog della città. Con il sole e un po’ di caldo, la manifestazione è riuscita ancora meglio”.

Mirko Zanovello, vincitore tra gli uomini della 3^ Scarpadoro Half Marathon. Sopra Lucilla Andreucci, prima tra le donne

La gara femminile ha visto anche l’eccellente ritorno ad alti livelli della primatista italiana Maura Viceconte che, dopo molti anni di stop a causa di alcuni problemi fisici, ha quest’oggi ottenuto un buon quarto posto con il tempo di 1h28’54”. Per lei questo non è un ritorno ufficiale alle competizioni ma semplice ritorno verso il primo amore. Tra le curiosità, spicca il 390° posto assoluto di Linus, direttore artistico di Radio Deejay che ha concluso con il tempo di 1h37’03”: “Non mi sono perso un’edizione di questa maratona. Sono molto legato all’evento e alla città di Vigevano e mi piace sempre molto correre qui”. La premiazione dell’ultimo arrivato ha viso simpaticamente “trionfare”  a pari merito Antonella Odoardo e Gian Mario Ferrari in 2h50’30”. Record di partenti anche della Family Run, la corsa non competitiva di 4 km, che ha visto al via questa mattina oltre 2.000 tra bambini in carrozzina, famiglie e animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *