Domenica si corre a Vigevano la 12^ Scarpadoro Half Marathon!

Ultime ore per iscriversi alla Mezza Maratona
Karin Angotti tenta il tris!
Giusy Versace guiderà anche quest’anno la Scarpadoro Ability

Manca ormai pochissimo alla 12^ edizione della Scarpadoro Half Marathon, che si correrà domenica a Vigevano, con partenza e arrivo allo Stadio “Dante Merlo” alle ore 9.30.

Iscrizioni ancora aperte fino alla mezzanotte di oggi per la 21K competitiva, mentre per la 10K non competitiva ci si potrà iscrivere anche domani, sabato 17 marzo. Aperte invece anche domenica mattina, fino alle 8.45, le iscrizioni per la Scarpadoro in Rosa, Stracittadina, Scarpadoro Ability, Scarpadoro 4 Zampe.

Il Villaggio Scarpadoro sarà presente in Piazza Ducale sabato 17 marzo dalle ore 12 alle 19 per consegnare pettorali e pacco gara agli iscritti e assegnare gli ultimi posti delle 5 e 10K.

Nella mezza maratona, la gara femminile si annuncia molto combattuta. L’atleta di casa Karin Angotti (GP Garlaschese), già vincitrice nelle ultime due edizioni, va a caccia del terzo successo consecutivo. Ad insidiarla ci sarà però Margie Santimaria, triatleta delle Fiamme Oro e della Nazionale Italiana all’esordio sulla distanza ma che vanta tempi di tutto rispetto nelle varie prove di resistenza. La Santimaria, tra l’altro, è cresciuta atleticamente proprio al Dante Merlo di Vigevano sotto la guida del tecnico Carlo De Antoni.

In campo maschile, occhi puntati su Tito Tiberti. Il fondista bresciano, molto conosciuto nell’ambiente per essere anche un ottimo preparatore e responsabile per la Fidal delle Corse in Montagna, tornerà alla Scarpadoro a distanza di molti anni. Tiberti, infatti, quando era under 20 ha corso due volte la gara internazionale di 8 km. Il portacolori della Free Zone di Brescia dovrà però vedersela con Loris Mandelli della Polisportiva Carugate che, pochi mesi fa, ha portato il suo personale sulla distanza a 1h08’23”.

La 12^ Half Marathon si arricchisce, inoltre, di una bella storia di coraggio e speranza. Quella di Davide Pruneri, per tutti “AidoDavid”, il podista valtellinese trapiantato al fegato che ha fatto della corsa un importante messaggio di sensibilizzazione sull’importanza delle donazioni di organi.

Tra le curiosità, nella Half Marathon, il concorrente più maturo è Giuseppe De Grassi (classe 1937, Road Runners Club Milano) e al femminile Irene Stringo (classe 1942, Atletica Pavese), mentre domenica spegnerà le candeline di compleanno Gianluca Bianchini.

Saranno al via atleti provenienti da molte regioni d’Italia, tra cui il Piemonte, la Liguria, l’Emilia Romagna, il Veneto, il Lazio, la Sardegna, la Toscana, la Basilicata, la Puglia, la Sicilia, il Trentino, oltre ovviamente la Lombardia.

Tra le società partecipanti con il maggiore numero di iscritti, guida la fila l’ASD Escape Team Vigevano con 76 iscritti, seguita dall’ASD GP Garlaschese con 54 e l’Atletica San Marco Us Acli con 39.

Anche nella 10km l’ASD Escape Team Vigevano domina come gruppo più numeroso con 30 iscritti, per la 5km invece il gruppo più numeroso è quello della palestra MBM di VIgevano con 15 iscritti.

Sarà ancora una volta una giornata speciale quella che Giusy Versace, la Disabili No Limits e i “Super Eroi” regaleranno alle persone con disabilità nella 7^ Scarpadoro Ability. Come sempre, i colorati e simpatici protagonisti dei fumetti, assieme a gruppi di volontari sempre più numerosi, accompagneranno i partecipanti disabili lungo tutto il percorso, rendendo ancora più divertente la camminata. Quest’anno, per la prima volta, prenderà parte alla manifestazione anche la squadra sperimentale di pallavolo in carrozzina di Pavia “Volley a 4 Ruote”, che sta facendo molto parlare di sé per aver sviluppato e dato vita alla nuova disciplina del volley in sedia a rotelle. Oltre a loro, molte saranno anche le associazioni coinvolte come Anffas, Aias, Fileremo, Fucina, Quadrifogli, Oftal di Garlasco, Handbike Garage, Unitalsi e Maratonabili.

Nella Scarpadoro Ability sarà al via anche Constantin Bostan, il maratoneta amputato alla gamba sinistra e al quale la Disabili No Limits ha donato una protesi da corsa. Costantin, che ha già corso diverse maratone in Italia e all’estero, verrà a Vigevano assieme a “I-Marziani”, la critical mass di podismo milanese, per accompagnare le persone disabili lungo il percorso di gara.

2 Responses to Domenica si corre a Vigevano la 12^ Scarpadoro Half Marathon!

  1. massimo ha detto:

    Ciao Ragazzi!!

    E’ già disponibile la lista dei pettorali con relative griglie o aspettate la chiusura delle iscrizioni?
    Grazie!!
    Max

    • andrea.giannini ha detto:

      Buongiorno Massimo,
      per la Mezza Maratona sono previste due griglie: una per gli atleti con il personale sotto 1h35’00” (pettorale rosso), l’altra da 1h35’01” in su (pettorale blu)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *