1987: Bordin entra nella storia vincendo la Scarpa d’Oro Internazionale

Ancora un nome illustre. Un altro “grande” entra nell’albo d’oro della Scarpa d’Oro, una corsa di “connotazione atipica”, come la definì Alberto Cova, fine conoscitore della competizione podistica nel centro storico della nostra città. Il nome è quello del veneto Gelindo Bordin, che nel 1986, ai Campionati Europei di Stoccarda si era laureato campione continentale nella maratona. La presenza di “Gelo” è stata

» Read more