2002: vince John Yuda

John Yuda, Tanzania: un diamante, ancora grezzo, che ha impreziosito l’edizione 2002 della “Scarpa d’Oro – Memorial Dante Merlo”. Non sembra vero che faccia atletica da soli due anni. Leggero come una farfalla, potente e rabbioso come un ghepardo, Yuda è ambizioso e sta costruendo sulle strade del mondo un passo che potrà diventare micidiale e portarlo nei libri di

» Read more
1 2