Mehdi Khelifi ed Eliana Patelli firmano un’edizione da record!

Pioggia sì, ma soprattutto di record per la IV edizione della Scarpa d’Oro Half Marathon di Vigevano. Dopo aver segnato nei giorni scorsi il nuovo primato di iscritti (1552), la gara che si è disputata quest’oggi non ha tradito le attese grazie ad una competizione partecipata, emozionante e soprattutto di ottimo livello tecnico.

Tra gli uomini si è aggiudicato la prova il tunisino Mehdi Khelifi, segnando il nuovo record della corsa in 1h06’52” e battendo il compagno di fuga Lahcen Mokrai (1h06’54”) dopo un’intensa quanto bellissima volata finale che ha visto infiammare il pubblico dello stadio “Dante Merlo”. A completare un tris tutto africano si è piazzato terzo il tunisino Ridha Chihaoui (1h08’29”), che ha relegato fuori dal podio il vincitore della passata edizione Corrado Mortillaro (1h08’32”), ed a seguire il vincitore dell’edizione 2006 Marco Brambilla (1h08’33”) ed il sempreverde Davide Milesi (1h08’37”).

Mehdi Khelifi, vincitore della Scarpadoro Half Marathon 2010 tra gli uomini

Diverso ma ugualmente emozionante l’andamento della gara femminile, che ha visto Eliana Patelli (Atletica Valle Brembana) fare gara a sé sin dalle prime battute, chiudendo alla fine con un ottimo 1h19’43”. Più staccate ma comunque altraguardo con buoni riscontri anche le altre atlete, con Paola Testa (Italgest Athletic Club) seconda in 1h21’30” e Donatella Vinci (Road Runners Club Milano) che ha chiuso terza in 1h21’50”, soffiando il podio per un solo secondo a Simona Stefania Baracetti (N. Atl. Varese) quarta in 1h21’51”.

Eliana Patelli, prima tra le donne alla Scarpadoro 2010

Si chiude dunque alla grande anche questa edizione della Scarpa d’Oro Half Marathon. Anche questa volta i numerosi partecipanti hanno dimostrato di apprezzare il suggestivo percorso di gara e soprattutto la perfetta organizzazione dell’evento, che non ha per nulla sofferto della fine pioggia caduta durante tutta la mattinata. Basti pensare che, su 1439 partenti ufficiali, hanno chiuso la loro gara ben 1416. Successo anche per la contemporanea Family Run, gara non competitiva di 4 km che ha visto oltre 2000 partecipanti sfilare lungo le vie cittadine molti dei quali assieme ai loro amici a 4 zampe.

CLASSIFICA FINALE UOMINI

  1. Mehdi Khelifi (Atl. Giovanile Acquaviva) 1h06’52”
  2. Lahcen Mokrai (Daini Carate Brianza) 1h06’54”
  3. Ridha Chihaoui (S.S. Trionfo Ligure) 1h08’29”
  4. Corrado Mortillaro (Atl. Gonnesa) 1h08’32”
  5. Marco Brambilla (Atl. San Marco) 1h08’33”
  6. Davide Milesi (G.S. Orobie) 1h08’37”
  7. Salah Ouyat (ASD Circuito Running) 1h08’41”
  8. Graziano Zugnoni (ADM Melavì Ponte in Valtellina) 1h09’27”
  9. Dario Rognoni (Atl. Cento Torri Pavia) 1h09’51”
  10. Ivan Breda (Atl. Pro Sesto) 1h11’14”

CLASSIFICA FINALE DONNE

  1. Eliana Patelli (Atl. Valle Brembana) 1h19’43”
  2. Paola Testa (Italgest Athletic Club) 1h21’30”
  3. Donatella Vinci (Road Runners Club Milano) 1h21’50”
  4. Simona Stefania Baracetti (N. Atl. Varese) 1h21’51”
  5. Monica Bottinelli (Co-Ver Mapei) 1h22’30”
  6. Loretta Guarda (Avis Gambolò) 1h24’33”
  7. Claudia Lucati (GS Montestella) 1h24’45”
  8. Daniela Scutti (ASD GS Roata Chiusani) 1h25’19”
  9. Karin Angotti (Atl. Assago) 1h26’22”
  10. Chiara Quartesan (Runners Valbossa Azzate) 1h26’30”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *