Domenica si corre a Vigevano l’11^ Scarpadoro Half Marathon!

Ultime ore per iscriversi alla Mezza Maratona, aperte fino a domenica le iscrizioni alle non competitive. A ruba i pettorali della nuova 10K!
Forfait di Giulio Molinari per infortunio, ci sarà l’albanese di Pavia David Nikolli.

Giusy Versace guiderà anche quest’anno la Scarpadoro Ability!

Grande successo ieri sera del convegno “La Scarpa d’Oro corre nella storia” con Cova, Baldini, Mei, Panetta e Marchei.

.

Manca ormai pochissimo all’11^ edizione della Scarpadoro Half Marathon, che si correrà domenica 12 marzo a Vigevano, con partenza e arrivo allo Stadio “Dante Merlo”.

Proseguono nel frattempo le iscrizioni: per la Scarpadoro Half Marathon c’è tempo fino a questa sera, mentre per le non competitive Scarpadoro in RosaStracittadinaScarpadoro AbilityScarpadoro 4 Zampe e la nuovissima Scarpadoro 10K, ci si potrà iscrivere fino a domenica mattina, salvo esaurimento pettorali. Vanno letteralmente a ruba i pettorali della nuova 10K, ultima nata in casa Scarpadoro e già un grande successo, e che vedrà al suo interno una tappa della Referee Run con oltre 200 arbitri di calcio in gara.

Il Villaggio Scarpadoro sarà presente in Piazza Ducale sabato 11 marzo dalle ore 14 alle 19 per consegnare pettorali e pacco gara agli iscritti della mezza maratona e assegnare gli ultimi posti delle 5 e 10K.

La partenza per tutte le gare è fissata alle ore 9.30 dallo Stadio Comunale Dante Merlo.

Nella mezza maratona ci sono sorprese dell’ultim’ora. A fronte della rinuncia del campione di triathlon Giulio Molinari, alle prese con un problema al tendine del piede destro, sarà alla partenza della Scarpadoro Half Marathon David Nikolli, 23enne runner albanese, ma residente a Pavia e tesserato per l’Atletica 100 Torri. L’atleta allenato da Alberto Colli, che corre sul serio da poco più di un anno, nell’ottobre scorso proprio alla Corripavia Half Marathon ha ottenuto il record albanese sulla distanza con 1h09’00”, migliorando il vecchio primato che resisteva dal 1991.

Tra le donne ci sarà ancora una volta Karin Angotti, vincitrice nella scorsa edizione e pronta per il bis.

Tra le curiosità, nella Half Marathon, il concorrente più maturo è Giuseppe De Grassi (classe 1937, Road Runners Milano) e il più giovane è l’atleta di casa Simone Rosin (1998, 100 Torri Pavia). Il 12 marzo spegnerà le candeline di compleanno Daniele Speziale.

Saranno al via atleti provenienti da molte regioni d’Italia, tra cui l’Emilia Romagna, la Liguria, il Piemonte, la Puglia, la Sicilia, la Toscana, il Trentino, la Valle d’Aosta, la Sardegna, oltre ovviamente la Lombardia.

Grazie alla collaborazione del Gruppo Podistico Garlaschese saranno ben 18 i Pacers nella Half Marathon che aiuteranno gli atleti a centrare l’obiettivo cronometrico. Saranno riconoscibili da canotta personalizzata e palloncini colorati. Questi i tempi: 1h30’, 1h35’, 1h45’, 1h50’, 2h00’ e 2h30’ (‘passo capponi’). Quest’anno, grande novità con i 6 Pacers della 10K coordinati da Marco Tonani, che correranno in 45’, 50’ e 60’.

Tra le società iscritte con il maggiore numero di atleti guida la fila l’Escape Team con 74 iscritti, seguita dall’Atletica Vigevano con 33, Buccella Runners con 29, Scalo Voghera 23, Marciatori Landriano 19.

Trascorrere una giornata speciale sarà anche quest’anno lo spirito della sesta Scarpadoro Ability, la corsa non competitiva di 5 km dedicata alle persone disabili, ideata e voluta da Giusy Versace, campionessa paralimpica in collaborazione con Escape Team coordinati da Daniele Chiesa, il gruppo podistico cittadino famoso per aver dato vita ai Super Eroi.

Correre e stare tutti insieme all’aria aperta è sempre bello – queste le parole di Giusy Versace – più siamo, più ci si diverte! L’obiettivo è sempre quello di spingere più ragazzi possibile a uscire di casa e coinvolgerli nelle attività e negli sport all’aria apertaA Vigevano ormai sono di casa – continua la Presidente di Disabili No Limits – allo stadio ‘Dante Merlo’ mi sono allenata tutte le settimane raggiungere il traguardo delle Paralimpiadi di Rio, e scendere su questa pista è sempre una grande emozione!

Novità anche per quanto riguarda il deposito borse: quest’anno sarà gestito da Sport Club Martinengo e ad accogliere tutti i runners ci saranno anche gli Angeli Colorati, associazione Onlus che si propone di fare terapia del sorriso negli ospedali e nelle case di riposo, e che daranno allegria e carica a tutti prima della gara.

Grande successo, ieri sera, per il Convegno “La Scarpa d’Oro corre nella storia – l’evoluzione della corsa su strada” che si è tenuto all’Auditorium San Dionigi e che ha avuto come relatori d’eccezione Alberto CovaStefano MeiStefano BaldiniFrancesco PanettaMarco Marchei e Paolo Donati, atleti che hanno fatto grande la Scarpa d’Oro Internazionale ma che soprattutto hanno fatto la storia dell’atletica italiana. Assieme agli altri ospiti della serata, i campioni hanno intrattenuto la folta platea raccontando aneddoti sui loro trascorsi a Vigevano e non solo.

I grandi campioni dell’atletica italiana Marco Marchei, Paolo Donati, Stefano Mei, Stefano Baldini, Alberto Cova e Francesco Panetta con la maglia della Scarpadoro 2017

La manifestazione è organizzata dall’Atletica Vigevano in collaborazione con il Comune di Vigevano e patrocinata da Regione Lombardia, Provincia di Pavia, Parco del Ticino, Coni Pavia, A.I.F.I., Fidal, Pool Vigevano Sport.

Correranno accanto alla Scarpadoro anche importanti brand come: Asm Energia SpaSportwayBanca di Credito Cooperativo di Carate Brianza, Dow Italia, Fondazione Piacenza e Vigevano, StavPasticceria Villani,Fornaio Luca, e Allianz – Agenzia Vigevano DiazLa Provincia PaveseTelepaviaGMJ Web RadioEthic SportGraficheDesiDocks, Oca&RisoTakalamusica e Natura Elettrica.

Collaborano alla buona riuscita della manifestazione associazioni come: Avis VigevanoEscape Team, Buccella RunnersAlpini di Vigevano, Protezione Civile e Squadra di Protezione del Territorio, Radio Amatori Vigevano, l’Istituto Professionale Ciro Pollini, Tortellino Team, Club del Gusto, Disabili No Limits, Croce Rossa, Cassolo Soccorso, Croce Verde, Gruppo Podistico Garlaschese e ProLoco Sannazzaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *